Zanella (Verdi): Con l’addio di Crisanti, Zaia rischia di riportare la Regione nel baratro della pandemia

“Con le probabili dimissioni del virologo Andrea Crisanti dal comitato tecnico della Regione Veneto nell’emergenza coronavirus, il governatore Zaia priva la regione di chi, più di tutti, ha contribuito a salvarla nella prima ondata di Covid19”. Così in una nota Luana Zanella, membro dell’Esecutivo Nazionale dei Verdi ed esponente di Leggi tutto…

Usiamo solo mascherine in materiale ecologico e riciclabile!

Lettera aperta al Presidente del Consiglio Regionale, a tutti Sindaci, alla stampa   Il 2020 verrà ricordato come l’annus horribilis per aver conosciuto e riconosciuto in contemporanea TRE tra le peggiori crisi degli ultimi decenni: la crisi CLIMATICA, la crisi SANITARIA e la conseguente crisi ECONOMICO/SOCIALE. Tre crisi strettamente collegate tra di Leggi tutto…

Il coronavirus e le nuove frontiere del lavoro illegale

by Annalisa Mancini INCHIESTA – Logistica, agricoltura, edilizia e turismo: l’instabilità causata all’emergenza Coronavirus ha come conseguenza lo sfruttamento della manodopera nei settori più fragili. Finti consorzi, cooperazione spuria, elusione dei controlli, dumpingcontrattuale, caporalato. Le dichiarazioni di Raffaello Fasoli (Filt Cgil Verona), Michael Del Pin (Osservatorio Permanente sulla Cooperazione Verona), Andrea Leggi tutto…

Huffingtonpost: “I Verdi tedeschi stanno con l’Italia: sì a Coronabond e Mes senza condizioni”

Keller all’Europarlamento: “Gli Stati Ue siano coraggiosi e creativi”. Paper sfonda il muro dei no del Governo di Berlino: condividere i rischi da coronavirus By Angela Mauro – In Germania c’è una voce politica, anche alta nei sondaggi, che sfida il muro dei no del Governo agli eurobond e all’uso dei Leggi tutto…

Chiuse per decreto tutte le “produzioni non essenziali”. Ma le armi sono una produzione essenziale?

di Mao Valpiana – Oggi entra in vigore il Decreto varato per contrastare la diffusione della pandemia e che ordina la sospensione di tutte le produzioni “ritenute non essenziali”. Enytrando nello specifico, all’art. 1, lettera h), si legge: “sono consentite le attività dell’industria della difesa”, nonchè altre attività di rilevanza Leggi tutto…