Vai al contenuto

Accordo Ue contro la deforestazione. Senatrice Aurora Floridia: “Ottima notizia sul fronte dei diritti e dell’ambiente”

L’accordo Ue contro la deforestazione è un’ottima notizia, non solo in termini di sostenibilità ambientale, ma anche sul fronte dei diritti umani, in particolare quelli delle popolazioni indigene, costantemente calpestati in questi anni.
Così la senatrice Aurora Floridia, vicepresidente del gruppo Misto – AVS e capogruppo in commissione ambiente per Alleanza Verdi e Sinistra, commenta il via libera all’accordo del Parlamento europeo e degli Stati membri volto a vietare l’importazione nell’Ue di diversi prodotti che contribuiscono alla deforestazione.
Negli ultimi 30 anni, la deforestazione ha colpito in particolare le foreste pluviali e tropicali, le aree più ricche di biodiversità e le popolazioni indigene, i guardiani preziosi delle foreste, da sempre sotto scacco delle industrie minerarie. Adesso, questo divieto all’importazione di prodotti (come olio di palma, legno, cacao, caffè, soia) provenienti da terreni disboscati e da aziende che non rispettano i diritti umani, è un primo passo significativo per arginare la perdita di interi ecosistemi e anche di culture, lingue e storie. Proteggere il Pianeta, renderlo sostenibile, è nei principi base della nostra azione politica, perché è la prerogativa per garantire un futuro alla prossima generazione.
Lo rende noto l’ufficio stampa del gruppo Misto – Alleanza Sinistra e Verdi del Senato
Roma, 06/12/2022