Vai al contenuto

Guarda (EV), Ostanel (VCV) e Lorenzoni (GM): “La Giunta regionale difenda la libertà di informazione”

“Grave apprendere che i giornalisti in Veneto debbano sentirsi sotto attacco per avere svolto il loro lavoro”.

I consiglieri regionali Cristina Guarda, Elena Ostanel e Arturo Lorenzoni intervengono sulla denuncia avvenuta da parte dei sindacati dei giornalisti: “Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai giornalisti che questa mattina hanno manifestato a Venezia. Lo hanno fatto per denunciare un clima, da loro definito, ‘intimidatorio’ nei confronti di chi riposta i fatti che stanno accadendo nella nostra regione in materia di gestione della sanità e risposte al Covid-19.

Concludono Guarda, Ostanel e Lorenzoni: “Vanno invece accertati i fatti segnalati dai giornalisti: se emergono prepotentemente dei problemi nella gestione sanitarie e la comunicazione di chi governa la regione li derubrica, non significa che non di debbano comunicare e affrontare onestamente. No al pensiero unico sulla sanità veneta. Per questo abbiamo presentato un’interrogazione per chiedere alla Giunta Zaia, anche in nome della libertà di stampa, di verificare quanto denunciato dai giornalisti rispetto alle carenze segnalate.”