Usiamo solo mascherine in materiale ecologico e riciclabile!

Pubblicato da segreteria@veneziaverde.it il

Lettera aperta al Presidente del Consiglio Regionale, a tutti Sindaci, alla stampa

 

Il 2020 verrà ricordato come l’annus horribilis per aver conosciuto e riconosciuto in contemporanea TRE tra le peggiori crisi degli ultimi decenni: la crisi CLIMATICA, la crisi SANITARIA e la conseguente crisi ECONOMICO/SOCIALE. Tre crisi strettamente collegate tra di loro, i cui effetti sommandosi in maniera esponenziale, possono essere contenuti solo se affrontati in maniera trasversale. Solo in questo modo si darà concreta risposta a dette istanze, garantendo un reale benessere ed una sostenibilità vera.

Come VERDI / EUROPA VERDE, siamo preoccupati per la deriva ambientale legata all’utilizzo abnorme di prodotti monouso, non ecologici, non riciclabili.  Già in questi primi mesi di convivenza con il VIRUS, una enorme quantità di guanti e mascherine sono stati dispersi nell’ambiente, abbandonati in ogni luogo: strade, parchi, fiumi, mare…

CHIEDIAMO ai nostri CONCITTADINI

di essere i primi DIFENSORI del nostro TERRITORIO, mantenendo un comportamento CIVILE e RISPETTOSO dell’AMBIENTE, oltre che rispettoso di una convivenza civile seppur distanziata.

CHIEDIAMO al Presidente della Regione Veneto

Se siano già stati predisposti e programmati dei provvedimenti per risolvere l’emergenza legata all’abbandono di questi rifiuti potenzialmente pericolosi per l’uomo e sicuramente dannosi per l’ambiente, e se sì quali essi siano.

Come VERDI / EUROPA VERDE

PROPONIAMO CHE

  • che i materiali utilizzati per le protezioni siano sempre ecologici e/o riciclabili;
  • che venga incentivato l’uso di quelli riutilizzabili;
  • per i materiali monouso che venga comunque aumentato il numero dei cestini pubblici per la raccolta dei rifiuti;
  • che sia previsto l’obbligo per tutti i negozi di dotarsi di cestini per i rifiuti;
  • che venga incentivato e potenziato il lavoro di raccolta degli operatori ecologici,
  • che sia inasprita la vigilanza degli organi competenti, auspicando pesanti sanzioni per gli incivili che non rispetteranno le regole del vivere comune, in un ambiente che deve essere tutelato per il bene di tutti.

 

Verdi del Veneto / Europa Verde


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *