Solidarietà europea. Firma la petizione dei Green per i Coronabond

Pubblicato da Riccardo Bottazzo il

L’Europa e il resto del mondo stanno vivendo una crisi senza precedenti. Tutti gli stati membri dell’Unione Europea sono colpiti dal COVID-19. Non è il momento di dividersi. L’Europa deve agire insieme in questo momento storico per assicurarsi che nessuno venga lasciato indietro. Ecco perché gli Eurobonds sono così importanti.

L’Europa e il resto del mondo stanno vivendo una crisi senza precedenti. Tutti gli stati membri dell’Unione Europea sono colpiti dal COVID-19. Non è il momento di dividersi. L’Europa deve agire insieme in questo momento storico per assicurarsi che nessuno venga lasciato indietro. Ecco perché gli Eurobonds sono così importanti.

L’Unione Europea è un progetto politico creato per superare le difficoltà, basato sulla solidarietà tra i cittadini di questo continente. Questa nostra casa comune è oggi messa alla prova dalla nostra capacità di agire insieme e di superare insieme questa crisi. Il nostro futuro è legato a doppio filo a una ripresa europea.

Dopo anni di austerità e di finanziamenti insufficienti dei servizi pubblici di base, molti sistemi sanitari europei sono oltre i limiti delle loro capacità. I medici non dovrebbero mai decidere chi deve vivere e chi no. Gli investimenti pubblici sono quindi urgentemente necessari. Investimenti nella sanità, investimenti nei beni di prima necessità, investimenti nella sicurezza sociale. Gli Eurobonds rendono possibili questi investimenti.

Gli Eurobonds permetterebbero di finanziare gli investimenti pubblici che tutti i paesi dell’Eurozona dovranno affrontare durante e dopo la crisi. Queste obbligazioni consentirebbero all’Unione Europea di emettere un debito pubblico comune per il quale i rischi sono sostenuti congiuntamente da tutti i paesi dell’Eurozona. Una crisi che non conosce confini richiede misure di unità e solidarietà.

Se i paesi dell’Unione Europea non riusciranno a gestire questa crisi insieme, vedremo aumentare le disuguaglianze, la disoccupazione di massa e grandi difficoltà nel finanziare l’assistenza sanitaria e altri servizi pubblici in tutta l’UE. Questo metterebbe a rischio l’intero progetto europeo, un rischio che costerebbe un prezzo immenso a tutti gli Europei.

I paesi europei sono tutti sulla stessa barca durante questa crisi. Una risposta e una ripresa comuni sono nell’interesse dell’Europa nel suo complesso – in particolare delle persone normali il cui lavoro e la cui sicurezza economica sono a rischio se non agiamo rapidamente. È tempo che i responsabili delle decisioni europee inviino un messaggio chiaro a noi cittadini: “L’Europa affronterà e supererà insieme questa crisi”. È una questione di necessità, di solidarietà e di sopravvivenza.

Chiediamo quindi l’introduzione urgente degli eurobonds emessi dall’Unione Europea per finanziare la nostra risposta comune alla crisi.

Firma la petizione europea a questo link


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *