Le pantere grigie di Treviso

Pubblicato da Mauro De Paola il

s’impegnano a rispettare e stimolare i cuccioli del 15 marzo

Carissime/i il 22 Febbraio ci siamo ritrovati a Treviso per parlare di tematiche ambientali; il risultato è stato molto positivo per  almeno tre motivi principali:

1) la presenza numerosa delle associazioni e dei comitati

Piazza dei Signori: Treviso

2) la condivisione del progetto AGORÀ per L’AMBIENTE o meglio, con un nome meno confondibile,della Piazza dei Cambiamenti Climatici

.

3) aver deciso di partecipare tutti insieme alla manifestazione mondiale per il clima del 15 marzo che anche gli studenti di Treviso si stanno impegnando ad organizzare. La riunione organizzativa degli studenti è stata fissata per il 27 febbraio. Alla riunione spiegheremo tutti insieme il nostro progetto di Piazza dei Cambiamenti Climatici.

Ci aspettiamo la partecipazione delle associazioni ambientaliste, animaliste, comitati, neo movimenti e partiti. Quest’ultimi ci auguriamo sensibili alle problematiche PIANETA B e SOSTENIBILITA’, cioè preoccupati per i cambiamenti climatici e le loro conseguenze sulla salute del pianeta, sull’acqua, l’aria, la flora, la fauna e noi umani. Ci piacerebbe e chiederemo di partecipare ognuno con un nostro striscione. Se ciò avverrà sarà per tutti un trionfo perché finalmente vedremo sfilare sui temi che più ci stanno a cuore INSIEME GIOVANI E MENO GIOVANI.

Saluti Daniele Tiozzi

p.s. a breve un articolo con il riassunto di alcuni interventi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *