Vai al contenuto

Turchia: Insieme, Erdogan liberi portavoce Verdi arrestati

(ANSA) – ROMA, 9 FEB – “Apprendiamo con grande preoccupazione che i portavoce del partito Verde turco Ye?il Sol Parti, Eylem Tuncaelli e Naci Soenmez sono stati arrestati questa mattina. Non si conoscono ancora i capi di imputazione. Eylem e Naci erano Impegnati in battaglia in difesa dell’ambiente e della salute e sono molto stimati nell’ambito delle universita’ turche. I Verdi italiani si uniscono all’appello dei Verdi di tutta Europa nel chiederne l’immediata liberazione”. Lo affermano i coordinatori dei Verdi e fondatori della Lista Insieme Angelo Bonelli, Luana Zanella e Gianluca Carrabs. “Si tratta di un ennesimo colpo alla democrazia e ai diritti civili da parte del ‘sultano’ Erdogan che ha imbavagliato l’opposizione arrestandola”, concludono i Verdi.