INCIDENTE GRANDE NAVE A VENEZIA: VERDI, INACCETTABILI CONDOMINI GALLEGGIANTI IN LAGUNA, GOVERNO FACCIA SUBITO UN DECRETO

Pubblicato da Mauro De Paola il

INCIDENTE E’ SEGNO PREMONITORE CHE VA COLTO SUBITO
“L’incidente di oggi a Venezia e’ un segno premonitore che va colto immediatamente: chiediamo al governo un provvedimento immediato del governo per vietare il transito di condomini galleggianti nella laguna di Venezia”. Lo dichiarano i coportavoce die Verdi Angelo Bonelli e Luana Zanella che chiedono un “decreto immediato che vieti il transito delle grandi navi che mettono a rischio una citta’ unica al mondo”.
“Le limitazioni al transito delle navi da crociera, tra l’altro richieste al governo italiano anche dall’Unesco – concludeno Bonelli e Zanella – nascono dalla necessità di tutelare e salvaguardare una città unica al mondo e che rappresenta un patrimonio inestimabile e irripetibile per l’umanita’ e che non puo’ essere messa in pericolo da palazzi galleggianti che manovrano nella laguna che tutto il mondo invidia all’Italia”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *