SOS dai VERDI… un tuo contributo SUBITO è NECESSARIO!

Pubblicato da Mauro De Paola il

Aiutaci! L’ambiente ha bisogno del tuo sostegno e dell’impegno dei Verdi.

Care amiche, cari amici,

da oltre vent’anni i Verdi continuano a promuovere e far valere le ragioni di quanti, in Italia, vogliono tutelare l’ambiente e avviare una conversione ecologica dell’economia, dei modelli produttivi e degli stili di vita e di consumo.

La qualità dell’aria che respiriamo, la protezione dell’ambiente, della salute e dei diritti degli animali, le rinnovabili e l’efficienza energetica, la lotta alla cementificazione, alla caccia e alle trivelle selvagge, la sicurezza alimentare, la mobilità sostenibile, la legalità e i diritti, le politiche per affrontare i cambiamenti climatici e la crisi economica e morale che attraversa la nostra società: queste sono solo alcune delle tematiche che noi Verdi portiamo avanti da più di vent’anni per costruire un futuro migliore.

Ci hanno accusato di essere quelli del ‘no’, di voler bloccare il progresso e lo sviluppo. La verità è che da quando non siamo in Parlamento il contrasto ai peggiori misfatti ambientali si è fortemente indebolito e l’Italia si sta trasformando nel regno del cemento, delle trivelle e degli scempi ambientali.

Attraverso le nostre battaglie, in Parlamento e nella società civile, sono stati raggiunti importanti risultati. La legge sui Parchi e quella sulla Caccia, la battaglia contro gli OGM (Organismi Geneticamente Modificati),  il Conto Energia e il nostro impegno sulle rinnovabili e sull’efficienza energetica, la lotta contro il nucleare e quella in favore dell’acqua pubblica, il sostegno al biologico e alle medicine non convenzionali, sono tutti successi ottenuti grazie all’azione in molti casi determinante dei Verdi. Oggi tutte queste conquiste di civiltà sono sottoposte a continui assalti e sulla questione ambientale è sceso un preoccupante ‘buio’ mediatico. Se non ci fossero i Verdi queste battaglie non sarebbero piu’ rappresentate da nessuno e si creerebbe un vuoto che non è auspicabile in nessuna democrazia moderna.

Oggi purtroppo senza un vostro sostegno, anche economico, i Verdi rischiano drammaticamente di scomparire e con essi l’attenzione alle problematiche legate all’ambiente.

Grazie al Vostro contributo vogliamo ritornare a dare voce dentro e fuori le istituzioni all’ecologia politica e creare una Community “Green Inside” che, attraverso una contribuzione annuale rappresenti il vero cuore pulsante del nostro movimento, un luogo di confronto per realizzare le iniziative più complesse in difesa del Pianeta, attraverso la ricerca e l’elaborazione di nuovi dossier e studi e proposte per attuare la conversione ecologica da noi tutti auspicata.

Vi ringraziamo per ogni contributo: il tuo contributo ai Verdi è un contributo ai cittadini di Taranto avvelenata dai fumi dell’Ilva, un contributo ai diritti degli animali come i cani di Green Hill che le nostre lotte hanno contribuito a salvare, agli abitanti di Malagrotta che ci conoscono per le nostre battaglie sui rifiuti, alle energie rinnovabili e al risparmio energetico, alla qualità dell’aria che respiriamo, dell’acqua che beviamo, all’innovazione e alla modernizzazione del Paese alla creazione di una società più giusta e sostenibile.

Ogni contributo ai Verdi è un contributo ad un futuro più sostenibile e al miglioramento della qualità della vita per i cittadini di oggi e di domani.

Nel ringraziarti fin d’ora per quanto potrai fare, ti inviamo saluti Verdi.

 
Angelo Bonelli
Co-Portavoce nazionale
Luana Zanella
Co-Portavoce nazionalie
Natale Ripamonti

Tesoriere  

Community “ Green Inside 

Contributi  straordinari annuali  

 

Simpatizzanti, Iscritti ed ex iscritti

100 euro

Eletti ed ex eletti

da  100 euro a  1000 euro

Sostenitori

da 500 euro a 5000 euro

 

Modalità:

– Bonifico intestato a: FEDERAZIONE DEI VERDI

Iban: IT 48 C 07601 03200 000037703006

– Versamento con bollettino postale intestato a: FEDERAZIONE DEI VERDI

c/c n. 37703006

Causale: Erogazione liberale

Detraibilità:

Il decreto legge n. 149 del 28/12/2013 stabilisce che per il 2014 le erogazioni liberali a favore dei partiti politici sono detraibili al 37% per importi compresi tra 30 euro e 20.000,00 euro annui e al 26% per importi compresi tra 20.001,00 e 70.000,00 euro annui, a condizione che siano effettuate mediante versamento bancario o postale.

Categorie: News

1 commento

Patrizzia Casta · Luglio 30, 2019 alle 11:16 am

Sezione Maramures Grazie, buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *