Vai al contenuto

EUROPEE: VERDI, CONGRATULAZIONI A KELLER E BOVE’ PER VITTORIA PRIMARIE VERDI

GREENPRIMARY GRANDE MOMENTO DI DEMOCRAZIA PER COSTRUIRE EUOPA DEI CITTADINI
 
 Friends-of-Europe-2-610x295
4352520_3_d2c4_l-eurodepute-francais-europe-ecolgie-les-ve_a9a7827369d604c7572a1f8350bcf038
“Sono Franziska (Ska) Keller e José Bové i vincitori delle primarie dei Verdi europei per la candidatura alla Presidenza della Commissione europea”. Lo dichiarano i Co-portavoce dei Verdi italiani Luana Zanella e Angelo Bonelli che aggiungono: “Si tratta di due figure importanti dell’ecologismo europeo: Ska Keller, giovanissima (è nata nel 1981) e già leader della Fyeg (la federazione europea dei giovani Verdi) e eurodeputata e Bové, contadino famoso per le sue lotte in difesa delle tradizioni agricole e contro gli Ogm daranno un forte impulso per cambiare e costruire un’Europa diversa, più attenta all’integrazione sociale, ai giovani, al lavoro, alla conversione ecologica di quei modelli produttivi e inquinanti e per riportare democrazia nelle istituzioni europee che sono ostaggio della finanza e dei fondi sovrani”.
 
“Dopo le primarie europee che hanno rappresentato un momento di ecologia della politica e di partecipazione ci impegneremo con grande forza nella costruzione di un polo ecologista per le prossime elezioni europee in Italia che valorizzi insieme ecologia, diritti, democrazia e legalità – concludono Zanella e Bonelli -. Facciamo i nostri complimenti ed il nostro grazie va anche a Monica Frassoni e Rebecca Harms che, con la loro candidatura, hanno dato un contributo importante a questo importantissimo momento democratico”.
Roma, 29 gennaio 2014